Argento Valore Militare - Rossi Franco, 6 Regg. Alpini. M. Balcon, M. Orserè, 30.10.1918.


Medaglia di Bronzo al Valore Militare

Rossi Franco, da Schio (Vicenza), tenente 6 reggimento alpini. Ufficiale di collegamento col gruppo, volontariamente offrivasi ed otteneva di prender parte alle imminenti azioni d'attacco del battaglione. Partecipava così alla vittoriosa conquista di Monte Balcon ove giungeva fra i primissimi, cooperando alla cattura di oltre 100 prigionieri e di varie mitragliatrici. Nello svolgersi delle successive azioni adempiva il compito di trasmettere gli ordini più delicati, sempre impavido e sicuro nonostante il forte tiro avversario d'interdizione.
Monte Balcon, Monte Orserè, 30 ottobre 1918.


Medaglia d'Argento al Valore Militare

Rossi Franco, da Schio (Vicenza), sottotenente 6 reggimento alpini. 
Ferito ad una gamba al principio di un combattimento, non si allontanava se non dopo aver appostata e messa in azione la propria sezione mitragliatrici nella trincea nemica allora conquistata. Di ammirevole esempio ai suoi uomini per il suo calmo ed eroico contegno.
Monte Cimone 23 luglio 1916.

 

Medaglia di Bronzo al Valore Militare

Rossi Franco, da Schio (Vicenza), sottotenente 6 reggimento alpini.
Provveduto alla protezione di una linea colpita di fronte ed alle spalle dell'artiglieria nemica, ricordandone con la parola e l'esempio i difensori, con pietoso spirito di cameratismo, raccoglieva una quindicina di feriti, li assisteva e ne effettuava lo sgombro, sottraendo così opportunamente i caduti alla vista degli altri compagni difensori della posizione.
Sperone montano Zanolli, 30 giugno - 1 luglio 1916

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...

X

Right Click

No right click