Argento Valore Militare - Buzzetti Luigi, 119 Regg. Fanteria. Ardito. Spinoncia, 4.7.1918.

 

Il protagonista del libro Da Artigliere ad Ardito, storia ricostruita attraverso le sue franchigie ritrovate nel 2015

Motivazione della Medaglia d’Argento al Valor Militare del sottotenente Luigi Buzzetti per l’azione sullo Spinoncia nei reparti d’assalto del 119° Reggimento Fanteria:

«Esempio di ardimento, si lanciava alla testa del suo reparto alla conquista di una posizione nemica. Ferito, restava fermo al suo posto, esempio di fortezza di animo e di abnegazione. Quota 1292 di monte Spinoncia, 4 luglio 1918».

 

Caro papà,
a te, mamma, nonna ed Umberto invio tanti saluti e bacioni assicurandovi sul mio ottimo stato di salute. Ricevetti la cartolina di Umberto e prego di fargli le mie congratulazioni «per il nuovo sbalzo» (gergo militare!) in 2° Istituto. Sappi che dopo questo mese, passato quasi tutto nei posti avanzati, prima e seconda linea, il mio comandante mi ha proposto per la nomina a sottotenente. Ed ora aspetto... ansioso il filetto bianco.
Se mi vedessi nella mia nuova divisa: Elmetto, maschera, moschetto ed un pugnale austriaco che mi sono procurato a...Ho l’aria di un mal- vivente, ma rassicuratevi che l’abito non fa il monaco e sono sempre lo stesso. Come sta nonnina, mamma e Umberto?
Dammi loro notizie. Bacioni

 
 

 

 

Dott. Riccardo Ravizza  - All Rights Reserved

Ruolo periti ed esperti n. VA - 748  - p.iva 03509240127 


QUESTO SITO WEB UTILIZZA SCRIPTS E GOOGLE ANALYTICS...

X

Right Click

No right click